22/09/2013 HELIX-DAY [continua] - 14/09/2013 4° INCONTRO DI ELICICOLTURA MADONITA! [continua] - 25/11/2012 DISPONIBILITA´ LUMACHE [continua] - 25/11/2012 PRENOTAZIONE RIPRODUTTORI 2013 [continua] - 25/11/2012 DVD ILLUSTRATIVO [continua] -


Allevamento

L' azienda Elicicola " La Lumaca Madonita" sorge sul territorio di Campofelice di Roccella su una superficie di circa 20.000 mq, ai piedi delle meravigliose Madonie. Il sistema di allevamento utilizzato è frutto della nostra esperienza pluriennale diretta sul campo, che ci ha portati alla creazione di un metodo di allevamento tutto nostro, unico al mondo e che ci permette di far produrre tutti i recinti in modo uguale, aumentando notevolmente la produzione a metro quadro di allevamento ma soprattutto ci dà la possibilità di portare le chiocciole alle caratteristiche ottimali nel più breve tempo possibile. Il nostro scopo è stato quello di creare un metodo di allevamento più economico e facile da gestire, rispetto al tradizionale metodo di allevamento all'aperto, ma che con semplici controlli di gestione annuali e senza enormi spese per l' acquisto ed il posizionamento di lamiere, la realizzazione di recinti di ingrasso e coltivazione integrativa di altro terreno per l'alimentazione delle chiocciole e che, allo stesso tempo, ci portasse a produrre più prodotto possibile senza impiegare ulteriore manodopera oltre la nostra. Ad oggi, abbiamo creato il cosiddetto "Metodo Madonita", che consiste nelle seguenti fasi: Le nostre chiocciole, nascono e crescono dentro lo stesso recinto, evitando impossibili lavori di spostamento dei piccoli e mortalità elevata dovuta allo stress provocato dal cambio di habitat e allo schiacciamento durante il trasferimento, a causa del loro tenero guscio che le protegge. Il ciclo di allevamento inizia con la coltivazione di ortaggi per l'alimentazione e di trifoglio per ricreare l'habitat naturale nei mesi di marzo/aprile, fino ad arrivare al mese di novembre quando la raccolta delle chiocciole sarà completata e il terreno verrà preparato per il successivo ciclo. Durante questo periodo gli ortaggi non verranno trattati ne con concimi chimici ne con pesticidi, ma verranno costantemente controllati ed irrigati cosi da essere sempre in vegetazione e dare la possibilità alle chiocciole di nutrirsi continuamente di vegetali freschi.
Le prime chiocciole riproduttrici verranno immesse nei primi periodi primaverili, quando la vegetazione avrà raggiunto le caratteristiche ottimali, per poi accoppiarsi e concepire le nuove chiocciole che, già nei primi mesi di settembre/ottobre, avranno in parte raggiunto le caratteristiche ottimali sia di pezzatura che di peso per poter essere commercializzate.
                              © 2014 La Lumaca Madonita - P.Iva: 05806190822 - Powered by Fp-Web di Fabio Pellerito